I sapori del sole: le eccellenze di Terra Orti in 25 straordinarie puntate su Alma TV

Le eccellenze dei produttori associati Terra Orti sono state le protagoniste della sesta edizione de “I Sapori del Sole” in onda su Alma TV FOOD, il primo canale dedicato alla cucina in Italia, visibile al canale 65 del Digitale terrestre e in streaming.

Tutti i pomeriggi di Alma TV del mese di luglio 2021 sono stati caratterizzati dalle ricette di Terra Orti. A grande richiesta, visto il grande successo di pubblico, sono state programmate le repliche in fascia serale per tutto il mese di settembre.

Il programma si è avvalso di diversi food blogger e personalità di spicco nel mondo della gastronomia nazionale, per una edizione all’insegna del divertimento e della valorizzazione più autentica degli ortaggi e della frutta.
Tantissimi gli esperti che sono intervenuti in questa indimenticabile edizione, condotta come sempre dalla giornalista Maria Rosaria Sica:

Alessandro Tipaldi, Peppe di Napoli, Ersilia Cacace ,Giovanni Senese, Angioletto Tramontano, Antonio Morinelli, Raffaele Medaglia, Vitale Torsiello, Raffaele Medaglia, Antonio Quaranta, Giovanni Senese, Domenico Vicinanza, Domenico Manfredi, Carla Pace, Emanuele Cuomo, Elena Secrii, Angelo Ranieri, Sasà Martucci, Helga Liberto, Vito De Vita, Graziana Corcione, Luca Piscopo, Luca Tufano, Silvio Zingarelli, Michela Festa, Peppe di Napoli, Alessandro Tipaldi, Michela Festa, Emanuele Cuomo, Gaetano Tramontano

“Con il progetto “I sapori del sole” portiamo da diversi anni sul piccolo schermo il meglio dell’ortofrutta italiana- commenta il Presidente di Terra Orti Alfonso Espositovogliamo raccontare le storie che caratterizzano i prodotti di Terra Orti. Quella del 2021 è stata una edizione straordinaria dove le eccellenze dei nostri produttori  sono state valorizzate attraverso un format social, più di tendenza e allegro, in modo da continuare a sviluppare il contatto con diversi pubblici.

 

Le puntate sono disponibili anche su www.terraortitv.it il video -portale di Terra Orti.

Parte I love fruit&veg from Europe, il progetto internazionale per la promozione dei prodotti ortofrutticoli

Terra Orti è capofila della campagna informativa  e promozionale “I LOVE FRUIT AND VEG FROM EUROPE” realizzata con altre due organizzazioni di produttori italiani, A.O.A. e  La Deliziosa.
Il progetto è cofinanziato dalla Commissione europea ed è finalizzato ad incentivare  il consumo consapevole di frutta e ortaggi freschi (nel rispetto delle stagionalità), sicuri, sani, prodotti secondo criteri di sostenibilità e responsabilità.
La campagna parte dall’Italia e si espande su cinque ulteriori mercati europei.
Lo start del progetto è al Cibus a Parma, il primo appuntamento fieristico del settore gastronomico dopo il lungo blocco pandemico. I love fruit&veg ha infatti al CIBUS un ampio spazio espositivo animato da appuntamenti informativi e gastronomici. Alla fiera di Parma dal 31 agosto al 3 settembre 2021 – Hall 3 / Stand A026 le eccellenze ortofrutticole sono le protagoniste assolute, da conoscere e degustare in inedite ricette.

È solo l’inizio: la campagna prevede la partecipazione alle principali fiere internazionali di settore, diversi eventi istituzionali oltre che ampie iniziative informative mediatiche.

Per saperne di più, per conoscere le caratteristiche e le ricette a base di frutta e verdura da portare in tavola tutti i giorni per una alimentazione più salutare e gustosa, basta visitare il sito multilingue https://ilovefruitandvegfromeurope.com/ e seguire i vari account social del progetto:

Instagram
Facebook

Importanti anche i diversi social hashtag per trovare facilmente le notizie del progetto:

#ILoveFruitAndVegFromEurope

#EnjoyItsFromEurope

#ILoveFruitAndVeg

Per ogni ulteriore informazione di progetto scrivere a: info@ilovefruitandvegfromeurope.com

 

Fruit&Salad on the Beach approda in Basilicata: parla Andrea Badursi

Fruit&Salad on the Beach, la più importante campagna di sensibilizzazione al consumo di frutta e verdura sulle spiagge italiane continua il suo tour approdando sulla costa lucana.

Le tappe in Basilicata saranno quattro e prevedono il seguente calendario di realizzazione: martedì 3 agosto Club Nova Siri Village di Nova Siri (MT), mercoledì 4 agosto Lido Sabbia D’oro Beach Club Scanzano Jonico (MT), giovedì 5 agosto Villaggio Torre del Faro di Scanzano Jonico (MT), venerdì 6 agosto Lido San Basilio di Pisticci, tappa finale regionale.

La campagna è promossa dalle organizzazioni di produttori ortofrutticoli Alma Seges, AOA, Arcadia, Agritalia e Terra Orti. 

“Incoraggiare il consumo di frutta e verdura sin da bambini è fra le azioni che contraddistinguono l’attività dell’organizzazione di produttori Arcadia per quanto riguarda le iniziative che attengono alla parte educativa della AOP lucana – ha dichiarato il suo vicepresidente Andrea Badursi -. Da anni partecipiamo attivamente e con entusiasmo a quelle manifestazioni che hanno come obiettivo la sensibilizzazione verso i corretti stili di vita e dunque invogliano all’esercizio di attività sportive a cui abbinare una corretta e consapevole alimentazione”.

Gli appuntamenti prevedono momenti di divulgazione di contenuti inerenti la sana alimentazione e il mantenimento dei corretti stili di vita a cura della nutrizionista Antonella Florio seguiti da quiz tematici con assegnazione di gadget, attività di movimento fisico per i bambini e degustazioni di prodotto per tutti i bagnanti.

Questa edizione di Fruit&Salad on the Beach proseguirà in Puglia a partire da martedì 10 agosto.

Ulteriori informazioni su www.fruitandsalad.it e le relative pagine Facebook e Instagram.

A Brescia nuovo spazio espositivo per i prodotti di Terra Orti

Terra Orti è la società cooperativa che rappresenta la Campania a Brescia, dove  Coldiretti ha inaugurato con il Presidente Nazionale Ettore Prandini  il mercato agricolo coperto di Campagna Amica.

Terra Orti, nonostante il contesto critico di un anno con caratteristiche senza precedenti, ha tagliato il 18 dicembre 2020 un altro traguardo: è stata inaugurata l’area espositiva dell’Organizzazione Produttori nell’ambito del mercato contadino coperto di Campagna Amica a Brescia, progetto che mira a valorizzare il lavoro dei produttori rendendo sempre più immediata la relazione con il consumatore.

Anche a Brescia apre il mercato agricolo coperto di Campagna Amicaha dichiarato il Presidente Prandini inaugurando il mercato della sua città Un luogo di socialità, di rapporto diretto tra produttori e consumatori, dove possiamo raccontare il sacrificio e il lavoro quotidiano che stanno dietro i prodotti della nostra agricoltura, spiegando la distintività del nostro agroalimentare. Questo è lo spirito di Coldiretti: stare in mezzo alla gente, a contatto con le persone, per trasmettere ciò che caratterizza il modello italiano dal campo alla tavola.

La postazione di Terra Orti al Mercato Contadino Campagna Amica Brescia

 

L’evento, semplice, ma significativo e simbolico per una città che ha bisogno di scelte incoraggianti dopo essere stata duramente colpita dalla pandemia la scorsa primavera, è stato soddisfacente per Terra Orti, che ha voluto proporre nel punto vendita una selezione di prodotti rappresentativi della Piana del Sele e a di tutta la Campania, portando anche un pezzo delle tradizioni di Natale delle terre del Sud.

 

Siamo orgogliosi di essere ancora una volta parte integrante dell’ambizioso progetto di Coldiretti, come già avvenuto per il mercato coperto di Napoli della scorsa estate– ha dichiarato il Presidente di Terra Orti Alfonso Esposito-è importante che i nostri produttori abbiano visibilità di livello nazionale e internazionale. È fondamentale soprattutto in questa congiuntura socioeconomica, cogliere ogni opportunità per rendere concreta la crescita dei nostri associati e della società cooperativa nella sua interezza.

Nicola Caputo, Assessore all’agricoltura della Regione Campania, in visita alla sede di Terra Orti.

La Organizzazione Produttori Terra Orti ha ricevuto la visita dell’Assessore all’Agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo per un primo confronto “sul campo”.

Ho visitato Terra Orti, una tra le OP più rappresentative della Regione con sede nella Piana del Sele e che raggruppa circa 200 produttori ortofrutticoli di eccellenza. La vocazione all’aggregazione si traduce anche nell’inglobare le colture pregiate a Denominazione di Origine Protetta quali il Carciofo di Paestum, il Marrone di Roccadaspide, la castagna di Montella, la rucola della Piana del Sele, la melannurca campana, la nocciola di Giffoni. – ha dichiarato l’Assessore Caputo – Il Presidente, Alfonso Esposito e il Direttore Emilio Ferrara, mi hanno illustrato il significativo tessuto imprenditoriale delle aziende ricomprese nell’OP. Abbiamo discusso di innovazione e di futuro del comparto agricolo e, raccogliendo le preziose osservazioni del presidente della commissione bilancio Franco Picarone, ho descritto i contenuti delle scelte della nuova programmazione, ribadendo il mio impegno per nuovi indirizzi strategici nella politica agricola regionale”

L’incontro è stato soddisfacente proprio per la volontà espressa dall’Assessore di un confronto costruttivo e continuativo che centralizzi il ruolo delle Organizzazioni Produttori nelle Politiche Regionali, e la necessità di tutela delle produzioni di pregio.

La visita è stata anche l’occasione per un tavolo di dibattito nella cornice della Piana del Sele in cui è immersa la sede di Terra Orti, con anche Coldiretti Campania e il suo direttore Salvatore Loffreda, e il presidente della commissione bilancio della Regione Franco Picarone.

Il tavolo è diventato set televisivo dell’importante emittente regionale LIRA TV.

 

BERLINO 2020

FRUIT LOGISTICA 2020 è stata una edizione per noi davvero piena di colori, eventi, bellezza, condivisioni, opportunità. .

Per i nostri produttori presenti in fiera e per tutti gli altri associati, l’occasione offerta dallo stare nell’ambito dell’Italian Fruit Village è stata notevole.

La partecipazione della Ministra Teresa Bellanova che ci ha visti attivi nel porre quesiti di interesse del comparto,
la valorizzazione dei prodotti data dalle attività dello chef stellato Gennaro Esposito e del maestro pasticciere Sal DeRiso,
gli appuntamenti per discutere dei temi caldi per il settore Ortofrutta e Food: tutto ciò è stato fondamentale per la spinta verso la crescita di Terra Orti, nostro obiettivo prioritario.

Sulla pagina di Italian Fruit Village, c’è l’opportunità di approfondire i temi trattati attraverso video, foto e articoli.


Terra Orti al Tuttofood di Milano dal 6 al 9 maggio 2019

La nostra postazione al  TuttoFood Milanoo è work in progress.

TUTTOFOOD è la fiera internazionale del B2B dedicata al food & beverage organizzata da Fiera Milano.

In sole 7 edizioni è diventato il palcoscenico ideale per presentare i propri prodotti al mercato nazionale ed internazionale.

La partecipazione di Terra Orti è prevista nell’ambito del prestigioso Italian Fruit Village, collettiva dedicata all’agroalimentare italiano già nota per il grande successo riscosso al Fruit Logistica di Berlino.

Vi aspettiamo dal 6 al 9 Maggio con la seconda tappa dell’Italian Fruit Village.

Con quale ricco programma ci confronteremo nell’ambito di una delle più importanti manifestazioni internazionali del food italiano?
Seguiteci 😉

 

PREMIAMO IL MERITO 2019

Il 2 aprile 2019, all’ Università degli Studi di Salerno, in occasione della giornata delle premiazione del Bando “Premiamo il Merito”, si è tenuta una cerimonia sobria e allo stesso tempo importante e gratificante per noi e per giovani talentuosi.

Premiare studenti meritevoli del Corso di studi in “Gestione e Valorizzazione delle Risorse Agrarie e delle Aree Protette” è il modo per noi migliore per ricordare il compianto Vincenzo Ambruoso, socio fondatore della OP Terra Orti, e amministratore e Vice Presidente fin dalla costituzione.

Sono intervenuti tra i vari il Dott. Filippo Diasco, Direttore Generale per le Politiche Agricole e Forestali della Regione Campania e il Presidente della OP Terra Orti Alfonso Esposito.
Il Magnifico Rettore Aurelio Tommasetti ha onorato il momento con il suo saluto.
Complimenti ai 3 studenti meritevoli che hanno avuto l’assegnazione del Premio per l’anno accademico 2017-2018 indetto dal concorso di Terra Orti in collaborazione con il Dipartimento di Farmacia.

Auguri agli studenti di un percorso accademico e professionale sempre brillante e pieno della passione di oggi.

Massimo Boldi ospite d’onore di Cinefrutta 2019

Sarà Massimo Boldi l’ospite d’onore di questa edizione di Cinefrutta, il concorso per cortometraggi sul tema dell’alimentazione, ideato da Terra Orti, che si propone di sensibilizzare i giovani delle scuole medie e superiori sull’importanza del consumo di frutta e ortaggi.

Grande successo dell’iniziativa anche quest’anno, visto il grande numero di cortometraggi già inviati dai ragazzi alla segreteria del festival.

Il progetto è promosso dalle Organizzazioni di Produttori ALMA SEGES,  AOA  e  Terra Orti, che non solo producono ortofrutta d’eccellenza, ma sono impegnate da anni a far comprendere l’importanza di consumare prodotti sani e genuini abbinati ad un corretto stile di vita.

Gli istituti scolastici avranno tempo fino al 31 marzo 2019 per preparare i lavori.

Sara’ poi una giuria di esperti a selezionare i piu meritevoli ad essere proiettati e premiati durante la giornata finale del 3 maggio 2019 nella Cittadella del Cinema di Giffoni alla presenza dell’attore Massimo Boldi.

L’iniziativa infatti e’ realizzata in partnership con il Giffoni Film Festival. Le scuole vincitrici, oltre ad aggiudicarsi trofei e premi in denaro, saranno ospitate nell’edizione 2019 del festival del cinema per ragazzi più importante al mondo.

Tutte le informazioni e il bando integrale sono reperibili su www.cinefrutta.it

Il Carciofo di Paestum IGP, storia, produzione e utilizzo in cucina

Martedi 26 giugno alle ore 17:30, presso il Profagri di Salerno, verrà presentato un volume a carattere storico e scientifico sulle origini e la diffusione della coltivazione del Carciofo di Paestum IGP, intitolato “Il Carciofo di Paestum IGP, storia, produzione e utilizzo in cucina”, al cui interno sono contenute ricette, sia popolari che di grandi cuochi, con questo prodotto di eccellenza della Campania.
All’incontro parteciperanno, tra gli altri, Alessandro Turchi (Dirigente Profagri di Salerno), Filippo Diasco (Direttore Generale Agricoltura Regione Campania), Alfonso Esposito (Presidente O.P. Terra Orti), Emilio Ferrara (Direttore O.P. Terra Orti).
Nella Piana del Sele il Carciofo di Paestum IGP rappresenta una delle principali colture, contraddistinte da avanzate tecniche di coltivazione, costituisce un elemento essenziale della dieta mediterranea, e proprio in virtù di questo è una delle pietanze più presenti ed apprezzate nella gastronomia locale.
Il volume si rivolge agli appassionati di storia dell’agricoltura, ai consumatori consapevoli desiderosi di apprendere, aumentando così la conoscenza del Carciofo di Paestum IGP, ovvero “Il principe degli ortaggi”, attraverso un valido strumento di approfondimento che fornisce un quadro completo, organizzato e sintetico di tutte le conoscenze relative a questo ortaggio.
La pubblicazione del volume è parte della campagna realizzata dalla O.P. Terra Orti con il contributo dell’Unione Europea FEASR – PSR Regione Campania 14-20 Misura 03 – Intervento 3.2.1