Festa del Carciofo di Paestum dal 21 aprile al 1 maggio

 

Partirà con un convegno tematico sulla Dieta Mediterranea sabato 21 aprile 2018 alle ore 18.00, nella Piazza del suggestivo borgo di Gromola di Capaccio-Paestum, la 10° Edizione della Festa del Carciofo di Paestum IGP, che proseguirà fino al 25 aprile e poi dal 28 Aprile al 1^ Maggio.
Il convegno sarà moderato da Gioacchino Bonsignore (Direttore TG5 Gusto) e interverranno in qualità di relatori Franco Alfieri (Consigliere per le Politiche Agricole Regione Campania) Claudio Ansanelli (Dirigente Sviluppo Produzioni vegetali della Regione Campania), Vincenzo Inverso(Consigliere e membro della Giunta esecutiva del Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni), Franco Palumbo (Sindaco di Capaccio-Paestum), Teresa Palmieri (Assessore all’Agricoltura di Capaccio-Paestum), Vincenzo Tropiano (Direttore Coldiretti Salerno), Gennaro Velardo (Presidente Italia Ortofrutta), Alfonso Esposito (Presidente O.P. Terra Orti e del Consorzio di Tutela del Carciofo di Paestum IGP), Emilio Ferrara (Direttore O.P. Terra Orti e del Consorzio di Tutela del Carciofo di Paestum IGP).
Il borgo di Gromola sarà dunque, fino al primo maggio, la capitale del gusto della Provincia di Salerno, e come ogni anno, qui saranno allestiti stand per la preparazione e vendita di piatti, molti dei quali a base di Carciofo di Paestum IGP, come quello che prevede l’abbinamento tra Carciofo e Tartufo di Paestum.
Oltre al programma gastronomico è previsto un ricco calendario di appuntamenti musicali e di intrattenimento vario. Tra le tante altre iniziative ricordiamo un premio con borsa di studio per l’innovazione in cucina applicata al carciofo che sarà assegnata ad uno studente dell’Istituto Alberghiero di Gromola e che dalla prossima edizione diventerà un concorso nazionale. Da segnalare anche un’iniziativa solidale a favore della Croce Rossa per l’acquisto di un defibrillatore.
Per l’occasione, nella giornata inaugurale di sabato, sarà preparata dagli Chef Elga Liberto e Vito De Vita, in collaborazione con gli studenti dell’istituto Alberghiero ‘Piranesi’ di Gromola, una lasagna con Carciofo di Paestum IGP da guinness dei primati, della lunghezza di 12 metri, alta 12 centimetri e larga 70 centimetri.
Come sempre l’organizzazione della manifestazione è curata dall’associazione culturale “Il Tempio di Hera Argiva” presieduta da Pasquale Palladino, coadiuvata dal Consorzio di Tutela del Carciofo di Paestum IGP e dalla O.P. Terra Orti.
“E’ un evento nel quale l’Amministrazione Comunale crede molto – ha dichiarato Teresa Palmieri, vice sindaca di Capaccio Paestum con delega all’Agricoltura – perché rappresenta uno strumento straordinario di promozione di un prodotto principe del nostro territorio attraverso iniziative capillari sul territorio, che vedono il coinvolgimento anche delle scuole e dei ristoratori”.
“Questo evento – ha dichiarato Alfonso Esposito (Presidente del Consorzio di Tutela del Carciofo di Paestum IGP e della O.P. Terra Orti) ha contribuito negli anni all’aumento della produzione e degli estimatori di uno dei prodotti più rinomati dell’ortofrutticola campana”.

Terra Orti al Fruit Attraction 2017 a Madrid

Terra Orti anche quest’anno partecipa alla manifestazione fieristica FRUIT ATTRACTION che si tiene a Madrid dal 18 al 20 ottobre 2017.

La Fiera madrilena, da alcuni anni a questa parte, ha assunto un rilievo internazionale facendo registrare la massiccia partecipazione di visitatori e di operatori del comparto provenienti da ogni parte del mondo. La partecipazione di Terra Orti avverrà in uno stand di collettivo realizzato in collaborazione l’Unione nazionale Italia Ortofrutta e l’Agenzia per il commercio estero (ICE).

Replicando e rafforzando l’esperienza positiva del 2015 e del 2016, Terra Orti ha deciso, anche quest’anno, di aderire con Italia Ortofrutta all’iniziativa dell’ICE volta a stimolare l’esportazione dei prodotti ortofrutticoli.

madrtid-copia

Considerata la risonanza internazionale che la manifestazione fieristica è andata gradualmente acquisendo, l’appuntamento madrileno si conferma come un importante momento di incontro della produzione con i buyer della GDO, suscitando il forte interesse degli operatori che guardano alla Spagna come un importante crocevia per l’ingresso in altri grandi mercati sia comunitari che extra-ue.

All’interno dell’ampia area dell’ICE situata nel padiglione 7, ITALIA ORTOFRUTTA – unione nazionale di OP – avrà un proprio stand collettivo all’interno del quale saranno presenti 6 OP della sua compagine associativa tra le quali l’OP Terra Orti.

rendering_fax-simile

Ci troverai a Madrid dal 18 al 20 ottobre nel padiglione 7, stand 7D07.

 

OP TERRA ORTI societa’ cooperativa

Via Bagnolo San Vito

84025 EBOLI (SA)

Tel.: (+39) 0828 601213

Fax: (+39) 0828 600103

info@terraorti.it

www.terraorti.it

TERRA ORTI PARTNER DELLA 47ESIMA EDIZIONE DEL GIFFONI FILM FESTIVAL PER PROMUOVERE LA SANA ALIMENTAZIONE

 

Confermata anche per il 2017 la partnership tra Terra Orti, la più importante organizzazione di produttori ortofrutticoli della Campania, e il Giffoni Film Festival, l’evento per ragazzi più amato al mondo.

Il sodalizio si concretizza nell’entusiasmante programma ‘Terra Orti Ciak On Giffoni’ che sarà proposto durante il festival dal 14 al 22 luglio 2017 e che prevede una serie di appuntamenti riservati ai ragazzi e alle loro famiglie. Grande novità all’interno dello spazio Terra Orti nell’area Village. Oltre ai consueti laboratori per i ragazzi con l’utilizzo di frutta e verdura, quest’anno sarà allestito un set televisivo per ospitare delle puntate di Alice TV con la partecipazione di noti chef, che terranno dei cooking show con i prodotti Terra Orti davanti ad una platea di genitori e addetti ai lavori. Questa attività sarà in diretta streaming sulla fan page Alice e poi riproposte in uno speciale televisivo sul canale digitale.

Sul sito www.terraorti.it e sulla pagina ufficiale della OP è possibile trovare il calendario completo delle iniziative Terra Orti all’interno del Giffoni 2017.

locandina_terraorti_GFF2017

 

Terra Orti è una società cooperativa guidata dal Presidente Alfonso Esposito che nasce con l’obiettivo di valorizzare tecnicamente e commercialmente le produzioni degli associati. Ha sede nel cuore della Piana del Sele, florida realtà agricola famosa per le terre fertili e le favorevoli condizioni climatiche, le cui produzioni sono conosciute per le caratteristiche di altissimo valore nutrizionale e per la genuinità ed autenticità dei sapori.  Le insalate adulte e da sfalcio, i finocchi, i cavolfiori, i carciofi, le angurie, i meloni, le melanzane, i peperoni, i pomodori, i pomodori destinati alla trasformazione industriale e le zucchine, sono fra le colture più importanti delle aziende agricole che costituiscono la base sociale di Terra Orti.

 

 

 

Terra Orti presenta il libro “Le avversità degli ortaggi da foglia per la quarta gamma”

Sarà presentato venerdì 23 giugno 2017 alle ore 17 presso l’Hotel Palace in via Napoli a Battipaglia il libro “Le avversità degli ortaggi da foglia per la quarta gamma”, con la presenza di Luigi Sannino e Bruno Espinosa, coordinatori del pool di autori che hanno lavorato al progetto voluto da Terra Orti ed edito dalla Inteli Edizioni.
Uno dei pochi comparti dell’agricoltura italiana che, nonostante il periodo non certo roseo dell’economia, può dirsi ancora in espansione, è quello della quarta gamma. La produzione di ortaggi utilizzati per le insalate preconfezionate, ha raggiunto nel nostro paese livelli di assoluta eccellenza, ed è proprio da Terra Orti, Organizzazione di Produttori della Piana del Sele, che è nata l’iniziativa della pubblicazione di questa guida, che prende in esame le più frequenti avversità cui possono andare incontro le colture in oggetto.
“Questa pubblicazione – dichiara Alfonso Esposito, Presidente Terra Orti – si occupa della difesa dai parassiti animali e vegetali di uno dei settori di punta della nostra agricoltura, le cosiddette colture per quarta gamma, che con le loro produzioni alimentano il mercato sempre più fiorente, sia in Italia che in Europa, delle insalate preconfezionate pronte per il consumo”
Terra Orti – aggiunge il direttore Terra Orti Emilio Ferrara – ha voluto impegnarsi con questo libro, affidandone il coordinamento a due noti ed esperti entomologi, con l’obiettivo di svolgere ruolo di cerniera tra i campi e i laboratori, in un sforzo continuo di miglioramento pratico da un lato e di sostegno alla ricerca dall’altro”.
Il termine IV gamma indica ortaggi e frutta freschi già pronti per il consumo, preparati mediante un minimo processo di lavorazione, costituito da cernita, taglio, lavaggio, asciugatura e confezionamento, rispetto all’ortofrutta sfusa (prima gamma), appertizzata (seconda) e surgelata (terza). Caratteristica peculiare di questi prodotti è quella di poter essere consumati immediatamente, senza bisogno di ulteriori manipolazioni, con ovvi risparmi di tempo e di lavoro da parte del consumatore. Con questa guida, si intende fornire agli operatori del settore un aiuto alla conduzione della difesa dai parassiti secondo criteri di efficacia e sicurezza sanitaria, vengono considerati sia gli organismi dannosi alle colture (virus, batteri, funghi, molluschi, acari, insetti) che quelli inquinanti le confezioni.
Il moderatore dell’incontro sarà Mimmo Pelagalli di Agronotizie; interverranno: Lucia Baldi che parlerà dell’importanza economica del comparto della quarta gamma, Daniela Alioto Università degli studi di Napoli “Federico II” che parlerà dei Virus, Giovanna Gilardi Università degli studi di Torino che parlerà dei patogeni fungini e batterici, Luigi Sannino e Bruno Espinosa Università degli studi di Napoli “Federico II” che parleranno dei parassiti animali e Vittorio Caponigro che parlerà dei microrganismi inquinanti.

Sport e Alimentazione, l’impegno di Terra Orti

Al via il progetto “Sport e Alimentazione”, una campagna promozionale svolta da Terra Orti in collaborazione con le principali associazioni sportive del territorio tra le quali ICI Sport, PB63 basket, Scuola calcio Paestum FOX, Scuola calcio IRIS,  ecc., con attività di formazione, informazione e degustazione nel corso di appositi incontri organizzati con i piccoli atleti. Gli incontri con i giovani sportivi hanno l’obiettivo di divulgare e diffondere, tra le fasce più giovani della popolazione che abitualmente praticano attività sportiva, i principi di una corretta alimentazione e la conoscenza dei benefici che possono derivare da un equilibrato apporto di frutta e verdura nella dieta. Il connubio tra sport ed educazione alimentare, quindi, costituisce l’elemento centrale della campagna di promozione che, già in corso in queste settimane, continuerà durante tutto l’anno 2017. Presso i corner espositivi è possibile, per i giovani sportivi, degustare le eccellenze della produzione ortofrutticola dell’OP ed acquisire, insieme al materiale promozionale, tutte le informazioni relative alla stagionalità dei prodotti, ai legami con il territorio ed agli aspetti nutrizionali e salutistici derivanti da un corretto ed equilibrato apporto di frutta e verdura nella dieta alimentare.

Terra Orti al Fruit Attraction di Madrid dal 5 al 7 Ottobre 2016

Terra Orti anche quest’anno partecipa alla manifestazione fieristica FRUIT ATTRACTION che si tiene a Madrid dal 5 al 7 ottobre 2016.

download

La Fiera madrilena, da alcuni anni a questa parte, ha assunto un rilievo internazionale facendo registrare la massiccia partecipazione di visitatori e di operatori del comparto provenienti da ogni parte del mondo. La partecipazione di Terra Orti avverrà in uno stand di collettivo realizzato in collaborazione l’Unione nazionale Italia Ortofrutta e l’Agenzia per il commercio estero (ICE).

Replicando e rafforzando l’esperienza positiva del 2015, Terra Orti ha deciso, anche quest’anno, di aderire con Italia Ortofrutta all’iniziativa dell’ICE volta a stimolare l’esportazione dei prodotti ortofrutticoli.

madrtid-copia

Considerata la risonanza internazionale che la manifestazione fieristica è andata gradualmente acquisendo, l’appuntamento madrileno si conferma come un importante momento di incontro della produzione con i buyer della GDO, suscitando il forte interesse degli operatori che guardano alla Spagna come un importante crocevia per l’ingresso in altri grandi mercati sia comunitari che extra-ue.

All’interno dell’ampia area dell’ICE situata nel padiglione 8, ITALIA ORTOFRUTTA avrà un proprio stand collettivo di circa 128 mq e all’interno del quale saranno presenti 7 OP della sua compagine associativa tra le quali Terra Orti.

rendering_fax-simile

Ci troverai a Madrid dal 5 al 7 ottobre nel padiglione 8, stand 8B01D.

OP TERRA ORTI societa’ cooperativa

Via Bagnolo San Vito

84025 EBOLI (SA)

Tel.: (+39) 0828 601213

Fax: (+39) 0828 600103

Email: info@terraorti.it

Web: www.terraorti.it

TERRA ORTI E GIFFONI EXPERIENCE 2016

Si consolida la partnership tra Terra Orti e il Giffoni Experience, il festival del cinema per ragazzi più famoso al mondo.

Il felice sodalizio si concretizza nel programma ‘Terra Orti Ciak On Giffoni’ proposto durante il festival in programma dal 15 al 24 luglio 2016 e che prevede una serie di appuntamenti riservati ai ragazzi e alle loro famiglie. Ma l’iniziativa rappresenta una vera e propria occasione di esperienza per tutti i partecipanti grazie alla azione della OP Terra Orti orientata a promuovere la sana alimentazione e quello di Giffoni Experience di promuovere la settima arte.

locandina_terraorti_laboratori

Durante le giornate sono previsti numerosi laboratori per i ragazzi nell’area ‘Village’ con l’utilizzo di frutta e verdura, distribuzione di frutta in macedonia e succhi ai giovani giurati e alle loro famiglie con l’originale ‘Fragolone-Bar’ che caratterizza la presenza di Terra Orti nell’Area Food. Non mancheranno workshop per i genitori e gli addetti ai lavori con la partecipazione dei più famosi Chef salernitani che presenteranno loro creazioni con i prodotti Terra Orti e tante altre iniziative.

locandina_terraorti_programma_GFF2016
Viene riproposto, dopo il successo degli scorsi anni, il concorso “Vinci una giornata da star al Giffoni Experience” destinata ai consumatori dei prodotti Terra Orti e non solo. Sul sito www.terraorti.it sono reperibili tutte le informazioni per partecipare all’estrazione di 2 biglietti per il Meet&Greet con l’attore internazionale più atteso di questa estate a Giffoni: Nicholas Hoult, bravissimo interprete di ‘Bestia’ nel film di supereroi X-Men.

vinci_giffoni
Tra gli appuntamenti inseriti nel programma ‘Terra Orti Ciak On Giffoni’ ricordiamo la presentazione del libro “Come diventare un attore di successo’, scritto dal noto giornalista cinematografico Sergio Fabi, con la prefazione di Michele Placido, la postfazione di Carlo Verdone.

I prodotti Terra Orti protagonisti del programma “I Sapori del Sole” in onda su Alice TV

I prodotti Terra Orti  protagonisti nel nuovo programma di Alice TV “I Sapori del Sole”.

A partire da lunedì 13 giugno alle 22.45 con replica il giorno successivo alle 13.45, dalla fantastica location di Palazzo Suriano di Vietri sul Mare, saranno proposte al pubblico una serie di ricette con i prodotti di punta della nostra O.P.

Appuntamenti, quelli che andranno in onda dal 13 giugno sul digitale terrestre al canale 221 e su Sky, all’insegna dei sapori e della cucina mediterranea, per offrire agli spettatori alcune proposte culinarie che consentono di valorizzare le principali eccellenze Terra Orti.

La conduttrice del programma Maria Rosaria Sica, durante la presentazione delle ricette curata dallo chef Salvatore Avallone Cetaria, ascolterà dirigenti, produttori ed agronomi Terra Orti, guidati dal Presidente Esposito e dal Direttore Ferrara. Tra questi Domenico Alfano, Emanuele Alfano, Cinzia Borrelli, Francesco Punzi, Claudio Paolantoni, Domenico Tancredi, Andrea Esposito, Enrico Foti e Michele Di Muro. Tra i prodotti che saranno sotto i riflettori ricordiamo i finocchi, i cavoli, i ceci di Cicerale , i fagioli di Controne, le nocciole di Giffoni IGP, il pomodoro fiaschello di Battipaglia e poi invidie, zucchine ma anche l’amaro di Paestum, a base di estratto di Carciofo di Paestum IGP, una chiusura ideale per tutti i pasti.

 

Terra Orti al FRUIT LOGISTICA di Berlino – 3, 4 e 5 febbraio 2016

Terra Orti rinnova l’appuntamento con la Fiera di Berlino

 

La 24esima FRUIT LOGISTICA 2016 si terrà dal 3 al 5 febbraio presso la Fiera di Berlino; sono attesi oltre 2.300 Espositori provenienti da tutti i Continenti che produrranno una panoramica completa di prodotti e servizi dell’intera catena logistica del commercio ortofrutticolo.

Alla vigilia del Salone, il 2 febbraio, si svolgerà, presso il centro congressi ICC-Berlino, il 34° Forum della Frutta e Verdura fresca, nonché il ricevimento ufficiale di inaugurazione del Salone, ottima occasione di business e di contatti, ancora prima dell’inizio del Salone.

In contemporanea a FRUIT LOGISTICA si svolgerà il Salone Internazionale di Quarta e Quinta gamma ortofrutticola, FRESHCONEX 2016 nella sua nuova collocazione: Padiglione 7.2a, 7.2b e 7.2c.

Terra Orti esporrà a Fruit Logistica 2016 (Berlino, 3-5 febbraio) presso la collettiva Coldiretti, City Cube – Hall B, Stand C-02, occupando 30 mq dei 176 complessivi.

Una folta delegazione di soci produttori  parteciperà all‘evento fieristico, tra questi il Presidente Alfonso Esposito e il direttore Emilio Ferrara.

Nonostante le difficoltà del settore ortofrutticolo nell’annata 2015, Terra Orti conferma il trend di crescita rispetto agli anni precedenti.

Per il 2016 le aspettative sono di forte crescita soprattutto nel settore delle insalatine da taglio con l’aumento di oltre 100 ha di superfici protette nella Piana del Sele. Continuerà, così, l’impegno per il rilancio del settore ortofrutticolo attraverso attività strategiche quali “ricerca e sviluppo” e di aggregazione e concentrazione dell’offerta.

 

TERRA ORTI società cooperativa

Via Bagnolo San Vito, 11

84025, Eboli (SA)

Tel.: (+39) 0828 601213

Fax: (+39) 0828 600103

Email1:  info@terraorti.it

Email2:  commerciale@terraorti.it

Web: www.terraorti.it.it

Convegno IVALOF Innovazione e VAlorizzazione nell’OrtoFrutta, giovedì 5 novembre Hotel Palace – Battipaglia

Giovedì 5 novembre 2015 alle ore 18 all’Hotel Palace di Battipaglia si terrà un convegno per illustrare i risultati del progetto di ricerca Ivalof – Innovazioni e Valorizzazioni nell’Ortofrutta. Si tratta di un importante progetto di ricerca attuato grazie alla misura 124 del PSR nell’ambito del Progetto Integrato di Filiera “Piana del Sele” di cui l’OP Terra Orti è capofila.

 

All’incontro parteciperanno:

Emilio Ferrara Responsabile PIF Filiera ortofrutticola Piana del Sele – Direttore Terra Orti

Gerlando Iorio Commissario Straordinario Comune di Battipaglia
Domenico Alfano – Agricola DOGE

Alfonso Esposito Presidente Terra Orti – Azienda Agricola F.lli Esposito
Marisa Di Matteo Prof. Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Salerno
Vittorio Sangiorgio Presidente Coldiretti Salerno
Rosario Rago Presidente Confagricoltura Salerno

Mario Catalano Presidente Legacoop Campania
Michele Buonomo Presidente Legambiente Campania

Marcello Murino presidente Ordine Dottori Agronomi e Forestali della Provincia diSalerno

Silvestro Caputo  Presidente CRAA (Consorzio Ricerca Applicata in Agricoltura)

Filippo Diasco Direttore Generale Politiche Agricole Regione Campania
Corrado Martinangelo Segreteria Ministro Politiche Agricole

Maurizio Petracca Presidente Commissione agricoltura Consiglio Regionale Campania

 

 

I partner del progetto sono:

Università di Salerno Dipartimento di Ingegneria Industriale (DIIN)

Terra Orti  società cooperativa

Agricola Do.Ge di Alfano Domenico & Gerardo

Azienda Biologica di Maisto Pierpaolo

Soc. Agr. F.lli Esposito s.s di Esposito Alfonso e Romeo

Optosmart Srl

 

 

Per info:

www.ivalof.it
www.terraorti.it