Alla Bottega di Terra Orti il Ministro dell’agricoltura Stefano Patuanelli

In visita a Napoli, il Ministro delle Politiche agricole alimentali e forestali Stefano Patuanelli venerdì 24 settembre ha visitato il mercato coperto di Campagna Amica Coldiretti situato nella zona San Paolo – Fuorigrotta.

Insieme all’Assessore all’agricoltura della Regione Campania Nicola Caputo, il Ministro si è soffermato alle diverse postazioni del mercato contadino, degustando e apprezzando le eccellenze campane, testimoni dell’immensa ricchezza produttiva e gastronomica della Regione Campania.

Spesso al mercato coperto Campagna Amica di Napoli ci sono eventi speciali, alla nostra postazione volentieri nel fine settimana proponiamo esperienze gastronomiche di vario tipo, e il primo venerdì di autunno è stata sicuramente una giornata particolare. Alla Bottega di Terra Orti, tra l’altro recentemente ingrandita, dopo lo show cooking dell’Agri Chef Michelangelo Corrado, è stata proposta la degustazione del succo di melograno di Paestum.  

Il Ministro ha particolarmente gradito, ammirando l’ampia offerta di frutta e ortaggi dei nostri associati esposti in Bottega, rappresentativa della grande ricchezza produttiva regionale e non solo, e osservando anche la varietà di prodotti trasformati tipici delle terre campane.

Il progetto delle Botteghe di Terra Orti si sta arricchendo ogni giorno di novità, profuma di stagioni e del lavoro di tanti imprenditori agricoli, segui le nostre news per conoscere e approfondire meglio il progetto!

 

 

 

 

 

 

La Ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti a Terra Orti per un incontro con la realtà imprenditoriale agricola femminile e non solo

Una serata all’insegna della condivisione su temi di interesse del settore agricolo, e in generale, di riflessione sulle misure più adatte per una ripartenza effettiva delle dinamiche produttive ed economiche sia a livello regionale, sia a livello nazionale.

La Ministra Elena Bonetti ha avuto intanto importanti parole di encomio per tutti gli imprenditori e le imprenditrici agricole presenti in sala: “la pandemia ha segnato in modo profondo la crisi nel nostro paese: sappiamo quanto voi siate stati protagonisti di questa fase, conosciamo la fatica fatta nel reggere l’urto conseguente alle chiusure, e il lavoro straordinario profuso allo stesso tempo per non spegnere la filiera produttiva di qualità. Se noi possiamo ripartire con un PIL che si sta caratterizzando sui livelli alti – il 6% – è anche grazie a settori che hanno rappresentato davvero la resistenza e la resilienza: il vostro è stato il punto cardine in questo processo”

La Ministra ha inoltre ribadito come, per ripartire, dobbiamo saper immaginare una nuova strategia, dobbiamo affrontare i temi della sostenibilità ambientale, del cambiamento climatico e della transizione ecologica che impattano in maniera significativa sul settore agricolo: è necessario considerare una politica di sistema che ricomprenda queste tematiche, e a livello internazionale.

La Ministra si è detta inoltre fermamente convinta che è necessario rinforzare le politiche attive per l’imprenditoria femminile – seppure questa sia già radicata nel settore agricolo – perché sono anche la garanzia per l’innovazione.

La condivisione è stata rinforzata dall’intervento di Nicola Caputo, assessore all’agricoltura della Regione Campania sulle misure agevolate per incentivare i giovani e le donne ad investire sul futuro.

Importanti presenze istituzionali hanno arricchito il dibattito: erano presenti in sala anche Tommaso Pellegrino, Presidente del Parco Nazionale del Cilento, Gennaro Velardo, Presidente di Italia Ortofrutta, Vincenzo Tropiano, Direttore Coldiretti Salerno, la Senatrice Angelica Saggese, l’Onorevole Antonio Cuomo.

 Un momento di confronto istituzionale importante per comprendere meglio la direzione da perseguire in questa fase così delicata di ripartenza, dove la spinta all’innovazione è forte e vanno coinvolti più interlocutori e considerati nuovi fattori – ha concluso Emilio Ferrara – direttore di Terra Orti che insieme al Presidente Alfonso Esposito, ha guidato la discussione.

Guarda il video per altri dettagli sull’evento:

 

Una settimana di eventi per il lancio della nuova campagna europea: partecipano il Ministro Giorgetti e il Sottosegretario Centinaio

La campagna informativa e promozionale “I LOVE FRUIT AND VEG FROM EUROPE” cofinanziata dalla commissione europea, e realizzata da tre organizzazioni di produttori italiani, Terra Orti (capofila del progetto), A.O.A. e La Deliziosa è partita alla grande tra eventi e importanti incontri istituzionali.

Dal 31 agosto al 3 settembre al Cibus a Parma è stato attivo lo Stand di I Love Fruit&Veg from Europe tra incontri informativi sui prodotti ortofrutticoli e degustazioni studiate per la valorizzazione delle eccellenze offerte dai produttori coinvolti nel progetto. Il Ministro per lo sviluppo economico Giancarlo Giorgetti ha voluto visitare lo stand ed esprimere la propria gratitudine per l’attivazione e lo sviluppo di progetti che mirino a “promuovere, valorizzare e tutelare la biodiversità dei territori e la varietà produttiva resa disponibile dagli imprenditori agricoli, impegnati ogni giorno a garantire freschezza, qualità e sicurezza ai consumatori italiani e internazionali”

Il 7 settembre sulla splendida terrazza dell’Hotel Glam a Roma c’è stata la conferenza stampa e la presentazione ufficiale della campagna internazionale, alla presenza del sottosegretario al Ministero dell’agricoltura Senatore Gianmarco Centinaio che ha apprezzato particolarmente il progetto presentato, e “il valore del “fatto in Italia” da proporre in tutto il mondo, la qualità e la varietà espressa dalle Organizzazioni produttori proponenti”. Il senatore ha apprezzato anche la degustazione delle eccellenze ortofrutticole sapientemente proposte in ricercate ricette.

Siamo onorati che Terra Orti – afferma Emilio Ferrara direttore della Organizzazione Produttori capofila – abbia l’opportunità di essere in ben sei mercati europei, oltre quello italiano, per promuovere il consumo di frutta e verdura dando valore a tante nostre  eccellenze, quali il diversi prodotti a Indicazione Geografica Protetta (IGP) e Denominazione di Origine Protetta (DOP). Parliamo del Marrone di Roccadaspide, della Rucola IGP della Piana del Sele, il Carciofo di Paestum IGP e vari altri. Prodotti di pregio, già particolarmente apprezzati sia in Italia, sia all’estero.

Il promuovere un progetto come I love Fruit and Veg from Europe, ci consente un confronto importante sui vari mercati, una apertura che dà significato concreto alla promozione e alla valorizzazione del settore ortofrutticolo”

 

Gennaro Velardo, direttore dell’Organizzazione Produttori AOA afferma: “siamo lieti di essere parte del gruppo di organizzazioni che promuovono questo progetto di valorizzazione della frutta e degli ortaggi in Italia e in diversi ulteriori paesi, la nostra organizzazione produttori con sede nell’Agro-Nocerino-Sarnese, raggruppa circa 300 produttori di vari luoghi d’Italia e annovera diversi prodotti di pregio. È particolarmente significativo un progetto dagli orizzonti così ampi per sia per numero di azioni previste, sia per la programmazione sul lungo periodo”

 

Sarah Bua, responsabile comunicazione della Organizzazione Produttori “la Deliziosa: noi siamo alle pendici dell’Etna e raggruppiamo oltre 100 produttori, da più di 30 anni ci occupiamo della produzione e della commercializzazione di prodotti ortofrutticoli d’eccellenza quali i fichi d’india dell’Etna DOP, pesca di Leonforte IGP, arancia rossa di Sicilia IGP. Questa campagna ci consente di promuovere la nostra biodiversità e di renderla disponibile insieme alla vasta gamma di prodotti ortofrutticoli esistenti”

 

E la campagna è solo iniziata: oltre alla divulgazione dei contenuti attraverso una capillare e diffusa strategia multicanale, il progetto prevede numerose attività sul campo: il prossimo evento è la fiera internazionale Fruit Attraction di Madrid, dal 5 al 7 ottobre, a seguire è stata pianificata la partecipazione al Fruit Logistica a Berlino dal 9 all’11 febbraio 2022.

 

Oltre all’evento stampa del 7 settembre, sono in programmazione altre presentazioni a Madrid, il 6 ottobre, a Parigi, il 19 ottobre e, a seguire a Berlino, Oslo e Zurigo.

Per ogni approfondimento, consigliamo di consultare il sito multilingue e a seguire i vari account social del progetto:

https://www.instagram.com/ilovefruitandvegfromeurope.it/

https://www.facebook.com/I-love-FruitVeg-from-Europe-Italia-107739461493385

Importanti anche i diversi social hashtag per trovare facilmente le notizie della campagna:

#ILoveFruitAndVegFromEurope

#EnjoyItsFromEurope

#ILoveFruitAndVeg

Per ogni ulteriore informazione di progetto scrivere a: info@ilovefruitandvegfromeurope.com

 

Si è parlato molto di I love Fruit&Veg from Europe Italia!

Il progetto realizzato da Terra Orti capofila, O.P. AOA e O.P. La Deliziosa viaggia con successo verso Madrid Fruit Attraction di inizio Ottobre 2021.
Da leggere, la raccolta di diversi articoli che hanno raccontato del Cibus,
della visita del Ministro allo sviluppo economico Giancarlo Giorgetti,
della conferenza stampa del 7 Settembre con la partecipazione straordinaria del Sottosegretario al Ministero dell’agricoltura Senatore Gian Marco Centinaio.
Lo stand al Cibus di Parma:
Il Ministro allo Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti allo stand:
La conferenza stampa del 7 settembre al Glam Hotel a Roma al culmine di una settimana di eventi- lancio:

I sapori del sole: le eccellenze di Terra Orti in 25 straordinarie puntate su Alma TV

Le eccellenze dei produttori associati Terra Orti sono state le protagoniste della sesta edizione de “I Sapori del Sole” in onda su Alma TV FOOD, il primo canale dedicato alla cucina in Italia, visibile al canale 65 del Digitale terrestre e in streaming.

Tutti i pomeriggi di Alma TV del mese di luglio 2021 sono stati caratterizzati dalle ricette di Terra Orti. A grande richiesta, visto il grande successo di pubblico, sono state programmate le repliche in fascia serale per tutto il mese di settembre.

Il programma si è avvalso di diversi food blogger e personalità di spicco nel mondo della gastronomia nazionale, per una edizione all’insegna del divertimento e della valorizzazione più autentica degli ortaggi e della frutta.
Tantissimi gli esperti che sono intervenuti in questa indimenticabile edizione, condotta come sempre dalla giornalista Maria Rosaria Sica:

Alessandro Tipaldi, Peppe di Napoli, Ersilia Cacace ,Giovanni Senese, Angioletto Tramontano, Antonio Morinelli, Raffaele Medaglia, Vitale Torsiello, Raffaele Medaglia, Antonio Quaranta, Giovanni Senese, Domenico Vicinanza, Domenico Manfredi, Carla Pace, Emanuele Cuomo, Elena Secrii, Angelo Ranieri, Sasà Martucci, Helga Liberto, Vito De Vita, Graziana Corcione, Luca Piscopo, Luca Tufano, Silvio Zingarelli, Michela Festa, Peppe di Napoli, Alessandro Tipaldi, Michela Festa, Emanuele Cuomo, Gaetano Tramontano

“Con il progetto “I sapori del sole” portiamo da diversi anni sul piccolo schermo il meglio dell’ortofrutta italiana- commenta il Presidente di Terra Orti Alfonso Espositovogliamo raccontare le storie che caratterizzano i prodotti di Terra Orti. Quella del 2021 è stata una edizione straordinaria dove le eccellenze dei nostri produttori  sono state valorizzate attraverso un format social, più di tendenza e allegro, in modo da continuare a sviluppare il contatto con diversi pubblici.

 

Le puntate sono disponibili anche su www.terraortitv.it il video -portale di Terra Orti.

Parte I love fruit&veg from Europe, il progetto internazionale per la promozione dei prodotti ortofrutticoli

Terra Orti è capofila della campagna informativa  e promozionale “I LOVE FRUIT AND VEG FROM EUROPE” realizzata con altre due organizzazioni di produttori italiani, A.O.A. e  La Deliziosa.
Il progetto è cofinanziato dalla Commissione europea ed è finalizzato ad incentivare  il consumo consapevole di frutta e ortaggi freschi (nel rispetto delle stagionalità), sicuri, sani, prodotti secondo criteri di sostenibilità e responsabilità.
La campagna parte dall’Italia e si espande su cinque ulteriori mercati europei.
Lo start del progetto è al Cibus a Parma, il primo appuntamento fieristico del settore gastronomico dopo il lungo blocco pandemico. I love fruit&veg ha infatti al CIBUS un ampio spazio espositivo animato da appuntamenti informativi e gastronomici. Alla fiera di Parma dal 31 agosto al 3 settembre 2021 – Hall 3 / Stand A026 le eccellenze ortofrutticole sono le protagoniste assolute, da conoscere e degustare in inedite ricette.

È solo l’inizio: la campagna prevede la partecipazione alle principali fiere internazionali di settore, diversi eventi istituzionali oltre che ampie iniziative informative mediatiche.

Per saperne di più, per conoscere le caratteristiche e le ricette a base di frutta e verdura da portare in tavola tutti i giorni per una alimentazione più salutare e gustosa, basta visitare il sito multilingue https://ilovefruitandvegfromeurope.com/ e seguire i vari account social del progetto:

Instagram
Facebook

Importanti anche i diversi social hashtag per trovare facilmente le notizie del progetto:

#ILoveFruitAndVegFromEurope

#EnjoyItsFromEurope

#ILoveFruitAndVeg

Per ogni ulteriore informazione di progetto scrivere a: info@ilovefruitandvegfromeurope.com