I 5 colori del gusto e del benessere: Terra Orti lancia la nuova campagna video per i ragazzi

15 video per sensibilizzare i più giovani su un sano stile alimentare, principio alla base della Dieta Mediterranea

Eboli 14 Ottobre 2022-  L’Organizzazione Produttori Terra Orti promuove la campagna di educazione alimentare sui 5 colori del gusto e del benessere, attraverso la divulgazione di 15 video rivolti ai più giovani, con i ragazzi per protagonisti.

I video raccontano brevi storie di ragazzi che scoprono quanto sia sano e divertente introdurre la frutta e gli ortaggi nell’alimentazione, anche nei momenti ordinari del quotidiano, dallo studio allo stare in compagnia degli amici. In una delle storie, ad esempio, i ragazzi si rinfrescano durante un film sgranocchiando con gusto finocchi freschi al posto delle patatine o dei soliti pop corn!

La campagna 2022 è un viaggio leggero a tinte allegre tra piccole e importanti storie di ordinaria gioventù per scoprire le proprietà dell’ortofrutta, partendo dalla “classificazione” per colore dei rispettivi frutti e ortaggi: verde, viola, rosso, giallo/arancio, bianco. Ogni colore corrisponde a diversi benefici nutrizionali.

Obiettivo della campagna, realizzata con fondi dell’Unione Europea – PO 2022, è sensibilizzare i giovanissimi insieme alle loro famiglie, sui benefici per la salute di un’alimentazione a “colori”, fatta seguendo le indicazioni della Dieta Mediterranea, che dà un grande rilievo proprio al consumo di frutta e verdura.

L’attenzione della campagna non è rivolta solo a spiegare i benefici del mangiare a colori ma sviluppa anche i concetti di varietà, biodiversità e fantasia in tavola, quest’ultimo come elemento per stimolare la preparazione di piatti buoni da assaporare e belli da vedere.

La campagna 2022 sui 5 colori del gusto e del benessere è nata per condividere con i più giovani l’importanza delle proprietà salutari di frutta e verdure – spiega Alfonso Esposito, Presidente di Terra Orti. I più giovani spesso sono più curiosi e attenti degli adulti verso le tematiche importanti per il benessere, anche se magari più distratti dai loro tempi e dalle esigenze dell’esplorazione del mondo. È importante fare un lavoro di sensibilizzazione che li renda consapevoli e faciliti l’approccio alla sana alimentazione facendola diventare trendy”

Vi aspettiamo sui nostri canali #terraorti:

Portale istituzionale

Video portale

Canali social: Facebook | Instagram | YouTube | Tik Tok

Terra Orti e il premio “La lontra d’oro” alla giornata del Fiume Sele

Al Presidente della Organizzazione Produttori Terra orti per l’amore e l’impegno profuso per la nostra terra” questa la motivazione del Premio “La lontra d’oro” conferito ad Alfonso Esposito.

Il premio è stato consegnato dall’artista ambientalista Lello Gaudiosi, Presidente dell’Associazione “Amici del Sele” attiva da decenni sul territorio per la salvaguardia, la tutela e la valorizzazione del fiume Sele, prezioso bene sia della Piana sia della Valle che prendono il nome dal corso d’acqua che rende fertili le terre, nutre flora e fauna uniche, e arricchisce di bellezza il paesaggio.

Lello Gaudiosi, oltre a dipingere apprezzate opere che hanno per soggetto la natura rigogliosa, è l’instancabile organizzatore di eventi e attivatore di reti con l’obiettivo di preservare il fiume Sele che negli anni, anche grazie a tale impegnativo lavoro, è rinato. Gaudiosi ha voluto premiare il Presidente di Terra Orti per l’ultra-decennale opera concreta che l’Organizzazione Produttori porta avanti attraverso la produzione agricola corretta, sicura e sostenibile nell’ottica della salvaguardia della biodiversità e del rispetto e della valorizzazione delle terre del Sele.

La giornata, nel cuore del caldo agosto campano, si è svolta tra canti sulla riva del fiume e serata di convegno e intrattenimento nella piazza centrale di Contursi Terme, paese nel cuore dell’Altra Valle del Sele-Tanagro sede dell’Associazione Amici del Sele.

Calorosa accoglienza è stata riservata al Presidente di Terra Orti che ha ricevuto il premio insieme a Margherita Siani, giornalista de “Il Mattino” e Giuseppe Giannella dell’ ASIS.

Il premio conferito è evocativo della Lontra, simbolo del benessere del Sele, esemplare di fauna in via d’estinzione tipico delle aree del Sele e che grazie alle opere e alla sensibilità dei diversi protagonisti del mondo culturale, politico, associativo e agricolo, si è riprodotto negli ultimi anni con maggiore facilità ripopolando il suo habitat naturale.

Il Presidente ha colto l’occasione per ringraziare l’Associazione Amici del Sele e il suo Presidente oltre che per l’importante riconoscimento, anche per il lavoro continuo a beneficio di tutta la comunità delle antiche terre del Sele.

Terra Orti sostiene il progetto per la ricerca “Buono per te, buono per l’ambiente” con ANICAV, RICREA e Fondazione Veronesi.

Terra Orti, consapevole dell’importanza che ricopre la ricerca scientifica per debellare malattie terribili che ancora mietono vittime anche tra i giovanissimi, ha deciso di contribuire al progetto “Buono per te, buono per l’ambiente” con ANICAV, RICREA e Fondazione Veronesi”.

Attraverso la vendita di conserve di pomodoro in confezioni dedicate e nell’ambito di eventi realizzati in numerose piazze, scuole e aziende, sono stati finora raccolti più di 500.000 euro per contribuire così al finanziamento di un innovativo protocollo di cura per i bambini affetti da neuroblastoma, un tumore del sistema nervoso periferico che rappresenta, in età pediatrica, la terza neoplasia per frequenza dopo le leucemie e i tumori cerebrali.

Non a caso è stato scelto il pomodoro per questo importantissimo progetto, in qualità di ingrediente principale della dieta mediterranea, noto per l’alto contenuto di licopene, potente antiossidante naturale in grado di prevenire i danni alle cellule e quindi le problematiche tumorali.

Il nostro apporto, insieme a quello delle altre Organizzazioni Produttori – afferma Emilio Ferrara, Direttore di Terra Orti è importante perché la ricerca scientifica proceda più velocemente. Abbiamo la responsabilità, in quanto produttori di cibo importante per la salute, di contribuire anche in piccola parte affinché in Italia ci sia consapevolezza sull’importanza della prevenzione e necessità di accesso a cure efficaci in caso di malattia”

Pubblicato il bando Cinefrutta per il 2022

Pubblicato il bando della nona edizione di Cinefrutta, il festival della sana alimentazione, diretto alle scuole medie e superiori e promosso dalle organizzazioni di produttori Alma Seges, AOA e Terra Orti.

Il concorso prevede la produzione di un breve spot/cortometraggio che abbia come fine ultimo quello della sensibilizzazione a uno stile di vita sano e al regolare consumo di frutta e verdura.

L’obiettivo del progetto è quindi duplice: in primis informare i partecipanti sull’importanza di uno stile di vita sano e di una corretta alimentazione e dell’impatto benefico che questi hanno sulla salute. In secondo luogo, attrarre i partecipanti verso quella che è l’arte cinematografica.

La finale si terrà il 5 Maggio del 2022 e le scuole partecipanti dovranno inviare il materiale video prodotto presso la segreteria di Cinefrutta entro il 31 Marzo 2022.

 

 

Il bando completo e tutte le informazioni necessarie per partecipare alla competizione sono reperibili sul sito www.cinefrutta.it

Una settimana di eventi per il lancio della nuova campagna europea: partecipano il Ministro Giorgetti e il Sottosegretario Centinaio

La campagna informativa e promozionale “I LOVE FRUIT AND VEG FROM EUROPE” cofinanziata dalla commissione europea, e realizzata da tre organizzazioni di produttori italiani, Terra Orti (capofila del progetto), A.O.A. e La Deliziosa è partita alla grande tra eventi e importanti incontri istituzionali.

Dal 31 agosto al 3 settembre al Cibus a Parma è stato attivo lo Stand di I Love Fruit&Veg from Europe tra incontri informativi sui prodotti ortofrutticoli e degustazioni studiate per la valorizzazione delle eccellenze offerte dai produttori coinvolti nel progetto. Il Ministro per lo sviluppo economico Giancarlo Giorgetti ha voluto visitare lo stand ed esprimere la propria gratitudine per l’attivazione e lo sviluppo di progetti che mirino a “promuovere, valorizzare e tutelare la biodiversità dei territori e la varietà produttiva resa disponibile dagli imprenditori agricoli, impegnati ogni giorno a garantire freschezza, qualità e sicurezza ai consumatori italiani e internazionali”

Il 7 settembre sulla splendida terrazza dell’Hotel Glam a Roma c’è stata la conferenza stampa e la presentazione ufficiale della campagna internazionale, alla presenza del sottosegretario al Ministero dell’agricoltura Senatore Gianmarco Centinaio che ha apprezzato particolarmente il progetto presentato, e “il valore del “fatto in Italia” da proporre in tutto il mondo, la qualità e la varietà espressa dalle Organizzazioni produttori proponenti”. Il senatore ha apprezzato anche la degustazione delle eccellenze ortofrutticole sapientemente proposte in ricercate ricette.

Siamo onorati che Terra Orti – afferma Emilio Ferrara direttore della Organizzazione Produttori capofila – abbia l’opportunità di essere in ben sei mercati europei, oltre quello italiano, per promuovere il consumo di frutta e verdura dando valore a tante nostre  eccellenze, quali il diversi prodotti a Indicazione Geografica Protetta (IGP) e Denominazione di Origine Protetta (DOP). Parliamo del Marrone di Roccadaspide, della Rucola IGP della Piana del Sele, il Carciofo di Paestum IGP e vari altri. Prodotti di pregio, già particolarmente apprezzati sia in Italia, sia all’estero.

Il promuovere un progetto come I love Fruit and Veg from Europe, ci consente un confronto importante sui vari mercati, una apertura che dà significato concreto alla promozione e alla valorizzazione del settore ortofrutticolo”

 

Gennaro Velardo, direttore dell’Organizzazione Produttori AOA afferma: “siamo lieti di essere parte del gruppo di organizzazioni che promuovono questo progetto di valorizzazione della frutta e degli ortaggi in Italia e in diversi ulteriori paesi, la nostra organizzazione produttori con sede nell’Agro-Nocerino-Sarnese, raggruppa circa 300 produttori di vari luoghi d’Italia e annovera diversi prodotti di pregio. È particolarmente significativo un progetto dagli orizzonti così ampi per sia per numero di azioni previste, sia per la programmazione sul lungo periodo”

 

Sarah Bua, responsabile comunicazione della Organizzazione Produttori “la Deliziosa: noi siamo alle pendici dell’Etna e raggruppiamo oltre 100 produttori, da più di 30 anni ci occupiamo della produzione e della commercializzazione di prodotti ortofrutticoli d’eccellenza quali i fichi d’india dell’Etna DOP, pesca di Leonforte IGP, arancia rossa di Sicilia IGP. Questa campagna ci consente di promuovere la nostra biodiversità e di renderla disponibile insieme alla vasta gamma di prodotti ortofrutticoli esistenti”

 

E la campagna è solo iniziata: oltre alla divulgazione dei contenuti attraverso una capillare e diffusa strategia multicanale, il progetto prevede numerose attività sul campo: il prossimo evento è la fiera internazionale Fruit Attraction di Madrid, dal 5 al 7 ottobre, a seguire è stata pianificata la partecipazione al Fruit Logistica a Berlino dal 9 all’11 febbraio 2022.

 

Oltre all’evento stampa del 7 settembre, sono in programmazione altre presentazioni a Madrid, il 6 ottobre, a Parigi, il 19 ottobre e, a seguire a Berlino, Oslo e Zurigo.

Per ogni approfondimento, consigliamo di consultare il sito multilingue e a seguire i vari account social del progetto:

https://www.instagram.com/ilovefruitandvegfromeurope.it/

https://www.facebook.com/I-love-FruitVeg-from-Europe-Italia-107739461493385

Importanti anche i diversi social hashtag per trovare facilmente le notizie della campagna:

#ILoveFruitAndVegFromEurope

#EnjoyItsFromEurope

#ILoveFruitAndVeg

Per ogni ulteriore informazione di progetto scrivere a: info@ilovefruitandvegfromeurope.com

 

Si è parlato molto di I love Fruit&Veg from Europe Italia!

Il progetto realizzato da Terra Orti capofila, O.P. AOA e O.P. La Deliziosa viaggia con successo verso Madrid Fruit Attraction di inizio Ottobre 2021.
Da leggere, la raccolta di diversi articoli che hanno raccontato del Cibus,
della visita del Ministro allo sviluppo economico Giancarlo Giorgetti,
della conferenza stampa del 7 Settembre con la partecipazione straordinaria del Sottosegretario al Ministero dell’agricoltura Senatore Gian Marco Centinaio.
Lo stand al Cibus di Parma:
Il Ministro allo Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti allo stand:
La conferenza stampa del 7 settembre al Glam Hotel a Roma al culmine di una settimana di eventi- lancio:

CONVOCAZIONE ASSEMBLEA DEI SOCI

A TUTTI I SOCI

Ai componenti del Collegio Sindacale

Al Direttore

OGGETTO: CONVOCAZIONE ASSEMBLEA SOCI

Presso la Sede sociale della OP Terra Orti, è convocata l’Assemblea ordinaria dei soci il giorno 13 settembre alle ore 10.00, in prima convocazione, ed occorrendo il giorno 14 settembre 2021 alle ore 18.00, in seconda convocazione, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO:

  • PO 2018-2022 modifiche in corso d’opera all’annualità 2021;
  • Varie ed eventuali.

Gli atti ed i documenti relativi agli argomenti posti in discussione sono disponibili presso la sede sociale.

Certi della Vs. presenza, vi lasciamo i nostri più cordiali saluti.

Eboli, 25/08/2021

Il Presidente del CdA

Dott. Alfonso Esposito

Mini Green Chef, è arrivata la seconda stagione della web serie con Sandra Milo.

Leggerezza e divertimento per parlare di frutta e verdura al pubblico più giovane.

“Mini Green Chef”, la web serie partita nel 2020, prodotta da Terra Orti, è alla sua seconda stagione: le sei nuove puntate saranno fruibili sul canale Facebook della Organizzazione Produttori ogni venerdì sera, alle ore 21:00 a partire dal 30 luglio.

Scritta e diretta da Claudio Insegno, la web serie è il nuovo modo di sensibilizzare al consumo della frutta e della verdura, attraverso una storia simpatica e leggera. Nel cast, per la seconda volta, il mito del cinema italiano Sandra Milo.

“E quando il cibo è buono, la mente si diverte!”, così esordisce con la sua inconfondibile voce, Sandra, ballando all’età di 88 anni durante le pause delle riprese della web serie.

Terra Orti, la società cooperativa che unisce oltre un centinaio di produttori ortofrutticoli – afferma il Presidente Alfonso Espositoprogramma e mette in atto diversi progetti di promozione al consumo di frutta e ortaggi e alla buona alimentazione. Per raggiungere le diverse tipologie di pubblico, lavoriamo su più livelli, dalle forme classiche di divulgazione con ricette e programmi televisivi, alle presenze fieristiche e agli eventi internazionali, fino ad arrivare al video portale, alla presenza social, ad App, e a tutte le forme più innovative di comunicazione. La web serie è uno dei nostri fiori all’occhiello, è una nuovissima modalità di promozione e la prima stagione è stata un successo”.

 

La prima puntata della seconda stagione parte sul canale Facebook  venerdì 30 luglio ore 21:00 e a seguire:

  • 6 agosto ore 21:00
  • 13 agosto ore 21:00
  • 20 agosto ore 21:00
  • 27 agosto ore 21:00
  • 3 settembre ore 21:00

La prima serie è disponibile sul video portale di terra orti, nella specifica sezione WEB SERIE

Buon divertimento con Mini Green Chef!

Convocazione Assemblea Soci

A TUTTI I SOCI

Ai componenti del Collegio Sindacale

Al Direttore

 

 

OGGETTO: CONVOCAZIONE ASSEMBLEA SOCI

 

Presso la Sede sociale della OP Terra Orti, è convocata l’Assemblea ordinaria dei soci il giorno 28 giugno alle ore 09.00, in prima convocazione, ed occorrendo il giorno 26 luglio 2021 alle ore 18.00, in seconda convocazione, per discutere e deliberare sul seguente

ORDINE DEL GIORNO:

  • Approvazione bilancio di esercizio con allegati chiuso al 31/12/2020;

deliberazioni inerenti e conseguenti;

  • Varie ed eventuali.

 

Gli atti ed i documenti relativi agli argomenti posti in discussione sono disponibili presso la sede sociale.

Certi della Vs. presenza, vi lasciamo i nostri più cordiali saluti.

Eboli, 31/05/2021

 

 

Il Presidente del CdA

Dott. Alfonso Esposito

L’ortofrutta e lo sport – La campagna di informazione e comunicazione promossa da Italia Ortofrutta

Anche per il 2021 continua la campagna di informazione e comunicazione “L’ortofrutta e lo sport” promossa da Italia Ortofrutta Nazionale e in collaborazione con la Federazione Italiana di Atletica Leggera, con l’obiettivo di divulgare e diffondere tra le fasce più giovanili della popolazione che abitualmente praticano attività sportiva, i principi di una corretta alimentazione e la conoscenza dei benefici che possono derivare da un equilibrato apporto di frutta e verdura nella dieta.
Le O.P. fornitori ufficiali FIDAL sono:
  • Abiomed
  • O.P. AOA
  •  A.P.O. Sicilia
  • C.I.O.
  • Colle d’Oro
  • Eurocirce
  • Fonteverde
  • Funghidea
  • Ortolanda
  • SanLidano
  • Terra Orti
Per maggiori informazioni: https://www.runitaliaortofrutta.it/

Fruit and Salad Smart Games diventa un format televisivo.

Nato come  “campionato scolastico della sana alimentazione” rivolto alla scuola primaria e alla secondaria di primo grado, promosso dalle Organizzazioni di Produttori Alma Seges, A.O.A. e Terra Orti, Fruit & Salad Smart Games, diventa un programma televisivo.

Dal 6 gennaio e per dieci mercoledì, alle ore 13.00 con replica il martedì alle 23.30 su Lira tv, sarà proposta la versione televisiva del format che tanto ha entusiasmato i più giovani, coinvolti e orientati, grazie agli stimoli del progetto, ai benefici dello stile di vita salutare.
Lira Tv, l’emittente televisiva campana che secondo i dati Auditel si colloca tra le più seguite del Sud Italia, grazie alla eccellente capacità di copertura del territorio e allo spessore del suo palinsesto, ha deciso di inserire nella sua programmazione quotidiana la versione televisiva, in dieci puntate, di ‘Fruit and Salad Smart games’.
Le puntate che saranno trasmesse, modellate sul concorso vinto dagli Istituti Anardi di Scafati (Sa) per le scuole elementari e Tasso di Salerno per le medie, prevedono la partecipazione di esperti provenienti dal campo dell’alimentazione. Il medico, l’agronomo, l’esperto ambientale, lo sportivo, l’esperto gastronomico, risponderanno alle domande a tema proposte dalle conduttrici Elena Scisci e Valeria Saggese.
Gli ospiti del programma saranno i biologi nutrizionisti dott.ssa Angela Salluzzi e dottor Emanuele Alfano, la psicologa e psicoterapeuta dott.ssa Loredana Otranto, l’agronomo dott. Marco Valerio Del Grosso, la docente del Profagri prof.ssa Laura Vitale, la presidentessa di Legambiente Campania Mariateresa Imparato e la chef Helga Liberto.
L’obiettivo originario di Fruit & Salad Smart Games è quello di sensibilizzare i ragazzi ad una corretta alimentazione che stimoli al consumo di frutta e verdura. Il progetto in seguito ha raggiunto un ulteriore e altrettanto importante obiettivo relazionale: quello di permettere ad alunni e docenti, malgrado il radicale cambiamento apportato dalla didattica a distanza resasi necessaria a causa della pandemia, e di tutte le difficoltà ad essa associata, di fare aggregazione, seppure in maniera virtuale, e di affrontare con più leggerezza i momenti di chiusura forzata imposti dalle normative anti-Covid.
Sin dalla prima puntata, trasmessa su una piattaforma web dedicata, i ragazzi hanno mostrato grande entusiasmo, visionando le video interviste e rispondendo ai relativi quiz, con lo scopo di accumulare il miglior punteggio e giungere alla vetta della classifica.
L’’esperienza vissuta in ‘area riservata’ dai ragazzi delle scuole sarà quindi disponibile per la libera visione del pubblico nella programmazione di Lira Tv.
Per ulteriori informazioni, vai su www.fruitandsalad.it e canali social Facebook e Instagram.